Dopo quasi nove mesi dalla sua previsione nella legge di bilancio 2022, diventa operativo l’esonero contributivo del 50% in favore delle lavoratrici madri rientrate dalla maternità, introdotto sperimentalmente per il solo anno 2022.

SCARICA IL PDF