Con la pubblicazione dell’indice di rivalutazione Istat del mese di dicembre 2023, i
datori di lavoro possono calcolare la rivalutazione del Tfr accantonato al 31
dicembre 2022, nonché il saldo dell’imposta dovuta sulla stessa, da versare entro il
16 febbraio.

SCARICA IL PDF