Per incentivare l’occupazione nel settore turistico, ricettivo e termale, il Governo punta sulla duplicazione, nel 2024, della misura della detassazione del lavoro notturno e festivo nel settore già introdotta dall’articolo 39-bis del decreto legge 48/2023 per il periodo 1° giugno-21 settembre 2023.

SCARICA IL PDF