Con la Circolare n. 11/2023, l’INPS ha reso noti i valori dei minimali e massimali, nonché gli altri valori utili per il calcolo della contribuzione dovuta nel 2023, aggiornandoli sulla base della variazione percentuale, calcolata dell’Istat nella misura dell’8,1%.

SCARICA IL PDF