A sette giorni di distanza dalla scadenza del 1° novembre, non sono operativi i servizi Api Rest necessari per l’invio massivo delle comunicazioni di smart working secondo la procedura ordinaria individuata dal decreto 149/2022 del 22 agosto del ministero del Lavoro, da utilizzare in caso di sottoscrizione di accordo individuale o se il lavoro agile si protrae oltre il 2022.

SCARICA IL PDF